Per il ricorso contro la Buona Scuola, a difesa di studenti, insegnanti, precari e disabili

j

Non si ferma la battaglia del Movimento Cinque Stelle contro la Buona Scuola!

Dal presidente della Regione Campania vogliamo che attacchi i profili di incostituzionalità della Buona Scuola se vuole stare dalla parte delle scuole e dei lavoratori campani. De Luca non deve rispondere agli ordini del suo capo-partito che è Renzi ma deve rispondere alle esigenze dei cittadini del suo territorio. Abbiamo lavorato tutto il mese di agosto per formulare mozioni per ricorsi costituzionali e oggi ci sono 20 mozioni di ricorsi in tutte le regioni. In Puglia, Veneto e Lombardia i ricorsi sono mozioni approvate. Il Veneto sta procedendo. Emiliano e Maroni invece fanno i pesci in barile ed abbiamo lanciato un twitter bombing per chiedere il ricorso ai presidenti di Puglia e Veneto mentre i nostri consiglieri regionali fanno presidi davanti alla giunta.
[facebook url=”https://www.facebook.com/luigi.galloM5S/videos/vb.770978226269780/” /]