Lunga maratona a difesa della Costituzione

post_2

In Commissione sono stati presentati 2200 emendamenti da tutte le forze politiche e ciò a dimostrazione di come questo decreto sia un intervento ottuso e posticcio. Il M5S ne ha presentati 500, in misura ben inferiore rispetto a quelli presentati dalla stessa maggioranza; anche lì si è fatto un lavoro collaborativo di sintesi riducendo il numero degli emendamenti del M5S a circa 80. Le Commissioni hanno lavorato per tre giorni e tre notti e non è stato approvato quasi nessun emendamento del M5S.
E’ questa la democrazia? Un sistema formalmente perfetto ma sostanzialmente distorto coperto da un insopportabile velo di ipocrisia?
Quello che si afferma pubblicamente non è mai quello che si vuole nella sostanza, quello che si bisbiglia ai sottosegretari, quello che si tratta nelle stanze segrete e fuori da questi palazzi.
Abbiamo poco pelo sullo stomaco, non saremmo dei volponi della politica, non abbiamo il cinismo opportuno, è così ma ne andiamo fieri.
Andiamo fieri che l’onestà, la trasparenza, l’innocenza dei cittadini che desiderano sostanziale democrazia siano qui all’interno delle istituzioni a chiedere il conto.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=vXCPkJbY1WE]