Home / Istruzione / UNIVERSITA’, IL GOVERNO PREMIA LA DERIVA CLIENTELARE E FA REGALI ALLE BARONIE

UNIVERSITA’, IL GOVERNO PREMIA LA DERIVA CLIENTELARE E FA REGALI ALLE BARONIE

12345684_1095936713773928_3256125459133169495_n

Con la chiamata diretta dei professori universitari, il governo fa un bel regalo al clientelismo e alle baronie quando boccia la nostra richiesta del requisito dell’abilitazione scientifica nazionale (ASN).

L’ASN è il sistema italiano per comprovare il prestigio scientifico con parametri oggettivi e che garantisce spazio anche i ricercatori che non hanno santi in paradiso e non vincerebbero mai i concorsi universitari pilotati ,che purtroppo sono la piaga dell’università nel nostro Paese.

Sono ancora troppi gli italiani che credono che il PD del sindaco di Firenze premi il merito. Niente di più lontano dalla realtà. Lo dimostrano i fatti:

Nella scuola hanno sostituito un sistema oggettivo di reclutamento del personale scolastico con un sistema in mano al solo dirigente che fa la chiamata diretta. Il PD dimostra la sua inclinazione alla raccomandazione quando assumano parlamentari trombati alle elezioni del 2013 come dirigenti del ministero dell’istruzione. E lo dimostrano nuovamente in Stabilità quando bocciano l’emendamento di Gianluca Vacca che vuole premiare il merito all’Università.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code