Home / Commissione Cultura (pagina 30)

Commissione Cultura

Decreto cultura in discussione al Senato

Con l’avvicinamento della scadenza emendamenti al decreto cultura al Senato, e siccome abbiamo capito il sistema che le istituzioni legittimamente usano per muoversi ovvero quello di far arrivare alla Camera un testo blindato da non poter modificare, in Commissione Camera ...

Leggi Articolo »

Approvata risoluzione M5S sulle “classi pollaio”

La Commissione Istruzione del Senato ha approvato la risoluzione del Movimento 5 Stelle sulle cosidette “classi pollaio”. Il documento vedeva come primo firmatario il parlamentare al Senato del M5S Fabrizio Bocchino. Da tempo era necessario superare la strettoia normativa riguardante ...

Leggi Articolo »

Stop alla “deportazione” dei docenti inidonei

In sede di commissione Cultura è stata approvata all’unanimità una risoluzione a prima firma Gianluca Vacca (M5s) con la quale il Governo si impegna a risolvere la vicenda dei docenti inidonei e degli insegnanti tencico-pratici. Il Governo Monti, con la ...

Leggi Articolo »

Vigilanza sull’utilizzo dei fondi di ARCUS Spa

Noi del MoVimento 5 Stelle siamo molto rammaricati del fatto che gli emendamenti presentati in Commissione a firma Centemero abbiano riesumato questo carrozzone che il decreto sulla spending review del Governo Monti, in un sorprendente, quanto rarissimo, momento di lucidità ...

Leggi Articolo »

Benefici sul credito di imposta alle imprese produttrici di prodotti fonografici

Tra le attività culturali, oltre a quella cinematografica, spetta un posto di grande rilevanza artistica alla distribuzione e all’esercizio di prodotti musicali. Riteniamo, quindi, che venga riconosciuto un beneficio sul credito di imposta, come già avviene per il settore cinematografico, ...

Leggi Articolo »

Per una seria politica di incentivi per il cinema italiano

L’attuale legislazione prevede che il credito di imposta possa essere chiesto dalle imprese di produzione cinematografica per un importo pari al 15 per cento del costo complessivo della produzione e fino all’ammontare massimo di 3 milioni 500 mila euro per ...

Leggi Articolo »

Per restituire il futuro al nostro paese ripristino immediato del turnover al 100 x 100 per i ricercatori

Per restituire il futuro al nostro paese, quello che chiedo è il ripristino immediato del turnover al 100 per cento per i ricercatori di università e di enti di ricerca. Vi chiederete come può il cittadino D’Uva credere che un’azione ...

Leggi Articolo »

Anvur, da Carrozza legittimazione affrettata

Permettereste ad un laureando di partecipare alla commissione degli esami di stato per decidere la valutazione degli studenti? Per il Ministro Carrozza è normale, come afferma nell’intervistata dal Mattino, che le università ricevano fondi variabili in funzione della valutazione dell’ANVUR ...

Leggi Articolo »

Una società basata sulla conoscenza

Il MoVimento 5 Stelle riconosce al sistema Università e Ricerca, così come a quello della formazione in generale, un ruolo di primissimo piano nello sviluppo del paese e suggerisce di dare priorità ad esso anche in fase di recessione economica. ...

Leggi Articolo »

Azionariato diffuso sul controllo delle reti televisive

Se non c’è una corretta informazione, se sono pochi gli attori che creano e divulgano informazione è chiaro che non possiamo considerarci in una società libera, capace di intervenire con coscienza sui processi democratici. La visione del MoVimento 5 Stelle ...

Leggi Articolo »

Italia 57° posto per libertà di stampa

La classifica di Reporter senza frontiere 2013 sulla libertà di stampa vede l’Italia collocarsi al 57° posto, dopo tra gli altri Sud Africa, Moldavia, Ungheria, Taiwan, Burkina Faso, Niger, Haiti, Slovenia, Ghana e Capo Verde un dato questo che da ...

Leggi Articolo »

Piano triennale di immissioni in ruolo. Il MIUR

Nonostante la sollecitazioni a rispondere all’interrogazione riguardante “il piano triennale di immissioni in ruolo” da me presentata il 27 giugno 2013, dal Ministero dell’istruzione fanno sapere che non risponderanno prima di settembre ovvero dell’inizio del nuovo anno scolastico, quando non ...

Leggi Articolo »