Home / Beni Culturali / investiremo in infrastruttura digitale per fronteggiare scalata dei privati

investiremo in infrastruttura digitale per fronteggiare scalata dei privati

o.490441

 

Investiremo in un’infrastruttura digitale che resterà patrimonio dello Stato. Nella ricerca Cultura2030 condotta dal sociologo Domenico De Masi ci sono aspetti sia positivi che negativi, tra questi ultimi c’è il controllo dei privati e delle multinazionali di tutta la digitalizzazione dei beni culturali.
per far fronte a questo eventuale scenario, stiamo provando ad investire nella digitalizzazione dei beni culturali con un investimento di 4 milioni. La digitalizzazione degli operatori culturali e gli strumenti della creatività saranno inoltre i mezzi dell’occupazione del futuro, quindi sono gli assi su cui investire , gli stessi che oggi vengono invece ignorati.
Proprio per dare una spinta alla società della conoscenza che in Parlamento stiamo lavorando sull’ampliamento della no tax area e sul superamento del numero chiuso nelle Università.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Scroll To Top