Home / contributo volontario / SE SEI UN DIRIGENTE SCOLASTICO

SE SEI UN DIRIGENTE SCOLASTICO

03_dirigente_scolastico
Sei un dirigente scolastico e hai carenza di risorse per il tuo istituto? Sappi che il M5S ha depositato una mozione a prima firma Luigi Gallo per vuole impegnare il governo a contrastare il fenomeno dei contributi volontari, chiedendo al Miur di assicurare uno stanziamento maggiore al Fondo per il funzionamento delle istituzioni scolastiche (FIS), nella misura di 300 milioni di euro.

In questo modo assicureremo alle scuole quei fondi sufficienti per le attività curriculari.

Per rimuovere gli ostacoli al diritto allo studio il problema va preso di petto, attraverso misure chiare e concrete, a partire dalla definizione i livelli essenziali di prestazione su base nazionale, come già previsto dalla Costituzione e dalla stessa legge delega, e come chiede da mesi la risoluzione M5S a prima firma Maria Marzana. Si tratta di un presupposto fondamentale per superare le disuguaglianze territoriali e garantire in modo omogeneo i servizi scolastici su tutto il territorio. Altro passaggio fondamentale sarebbe l’istituzione del fondo per il diritto allo studio per l’intero percorso scolastico all’erogazione dei servizi di trasporto, assistenza, mensa, istruzione domiciliare o in ospedale, strumenti didattici, a cui possano attingere gli enti locali. Attraverso questo fondo e un’integrazione al Fondo per il funzionamento delle istituzioni scolastiche (FIS) si potrebbe davvero scrivere la parola fine a quella piaga rappresentata dalla “contribuzione volontaria” delle famiglie.

In quest’ottica, in parlamento ho già presentato alcune proposte di legge per chiedere:
L’abolizione della concessione di contributi pubblici alle scuole private paritarie -> http://www.camera.it/leg17/126?tab=&leg=17&idDocumento=1857&sede=&tipo=

L’istituzione di nuclei per la didattica avanzata e di progetti di scuola aperta e diffusa negli istituti scolastici di ogni ordine e grado -> http://www.camera.it/leg17/126?tab=&leg=17&idDocumento=3820&sede=&tipo=

La modifica dei criteri per la ripartizione del Fondo integrativo per la concessione di borse di studio -> http://www.camera.it/leg17/126?tab=&leg=17&idDocumento=4122&sede=&tipo=

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code