Home / Istruzione / SCUOLA, SCRIVIAMO A CANTONE PER OBBLIGARE IL MIUR A PUBBLICARE GRADUATORIA! LEGGI LA LETTERA

SCUOLA, SCRIVIAMO A CANTONE PER OBBLIGARE IL MIUR A PUBBLICARE GRADUATORIA! LEGGI LA LETTERA

Manifestazione docenti - Foto Il Mattino

Manifestazione docenti – Foto Il Mattino

 

Le graduatorie per le assunzioni per la prima volta non sono pubbliche, così come i trasferimenti e il ministero è sommerso dai ricorsi. Ho scritto a Raffaele Cantone per chiedere l’intervento dell’Anticorruzione sull’assenza di trasparenza nelle procedure di mobilità per i docenti e obbligare il Miur a pubblicare una graduatoria nazionale della mobilità straordinaria. Invito tutti gli insegnanti vittime degli errori nella mobilità a fare lo stesso, se saremo in tanti potremo salvaguardare la dignità di chi vive il mondo della scuola.

Nella lettera, ogni docente deve indicare la propria violazione subita dalle procedure di trasferimento.

 

SCARICA IL PDF LA LETTERA A CANTONE. CLICCA QUI

 

Al Presidente

dell’Autorità Nazionale Anticorruzione – A.N.AC.

Dott. Raffaele CANTONE,

Via M.Minghetti, 10 – 00187 Roma (RM)

PEC: protocollo@pec.anticorruzione.it

MAIL: segreteria@anticorruzione.it

 

 

Oggetto: richiesta d’intervento dell’ANAC per la mancata trasparenza delle procedure di selezione pubblica

Io sottoscritto Luigi Gallo, cittadino portavoce alla Camera dei Deputati del MoVimento 5 Stelle, nell’esercizio del mio pubblico officio, scrivo per sollecitare un intervento dell’Autorità da Lei rappresentata in ragione della mancata trasparenza delle procedure di mobilità in corso per i docenti di ogni ordine e grado.

Sul punto rappresento e premetto che:

il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, di concerto con gli uffici scolastici regionali e provinciali di tutto il territorio nazionale, sta portando a compimento le procedure utili alla mobilità ordinaria e straordinaria del personale docente per le istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado, stabilite dalla legge 13 luglio 2015, n. 107 e dal CCNI;

risultano numerose le segnalazioni di trasferimenti errati, su 1176 cattedre nelle scuole primarie della provincia di Napoli, sono già 472 gli errori segnalati da sindacati e riportati sui media, errori verificabili attraverso i siti internet degli uffici scolastici regionali e provinciali di tutto il territorio nazionale mettendo a confronto le graduatorie e i ponteggi dei docenti;

risulta inoltre, difficile per gli aventi diritto, confrontare gli elenchi e i punteggi dei docenti in tutti gli ambiti e province che sono stati riportati nelle domande di trasferimento, impedendo, in questo modo, ai candidati di controllare la correttezza del procedimento adottato.

Ciò premesso, CHIEDO

ALLA S.V. QUALE PRESIDENTE DELL’AUTORITA’ NAZIONALE ANTICORRUZIONE se non ritenga necessario adoperarsi affinché il Ministero pubblichi una graduatoria nazionale della mobilità straordinaria, al fine di garantire la trasparenza delle procedure di una selezione pubblica che è un principio fondamentale della pubblica amministrazione che il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca non può violare;

Pertanto, nel perseguimento del comune intento di conseguire una effettiva trasparenza dell’azione amministrativa resto in attesa di un Suo cordiale riscontro e

Le porgo i miei sinceri saluti

Ing. Luigi Gallo M5S

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code