Home / Istruzione / UNIVERSITA’. SI’ ALLA NOSTRA MOZIONE SUL DIRITTO ALLO STUDIO, LA NO TAX AREA E’ PIU’ VICINA!

UNIVERSITA’. SI’ ALLA NOSTRA MOZIONE SUL DIRITTO ALLO STUDIO, LA NO TAX AREA E’ PIU’ VICINA!

universita-di-bari-caso-test-di-medicina-sul-tavolo-del-governo-brescia-m5s-secondo-caso-servono-misure-urgenti--1442840184

E’ stato messo un nuovo tassello verso la realizzazione di una misura alla quale il M5S tiene moltissimo e per la quale si sta battendo dentro e fuori le istituzioni: l’istituzione di una “no tax area” per gli studenti universitari al di sotto di un determinato reddito. In particolare, con l’odierna approvazione della mozione M5S il governo si impegna a modificare la disciplina vigente sulla contribuzione studentesca, prevedendo l’iscrizione gratuita per tutti gli studenti con un Isee al di sotto di una soglia da determinare.

Ricordiamo infatti che sta per approdare in Aula la nostra proposta di legge che, tra l’altro, prevede proprio l’istituzione di una no tax area ma anche la diminuzione della tassa d’iscrizione all’università, soprattutto per le fasce medio-basse. Queste misure sono indispensabili per invertire l’attuale tendenza, che vede una forte riduzione delle iscrizioni universitarie soprattutto negli atenei del Sud.

Altro punto della mozione approvato dall’Aula, quello che prevede l’attivazione dell’osservatorio nazionale per il diritto allo studio universitario attraverso la creazione di un sistema informativo, anche attraverso una banca dati dei beneficiari delle borse di studio. Infine, abbiamo impegnato l’esecutivo a implementare l’utilizzo delle nuove tecnologie e di di agevolare lo studio universitario a distanza, assumendo iniziative per incrementare le risorse destinate alla didattica universitaria digitale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code