Home / Istruzione / UNIVERSITA’, DAL GOVERNO OK ALLA PROPOSTA M5S PER ABBASSARE LE TASSE!

UNIVERSITA’, DAL GOVERNO OK ALLA PROPOSTA M5S PER ABBASSARE LE TASSE!

hqdefault

In commissione Cultura, durante la discussione della proposta di Legge a prima firma Gianluca Vacca sulla tassazione universitaria, il sottosegretario Faraone ha espresso parere favorevole nei confronti della proposta del M5S d’introdurre una NO TAX AREA nelle università.

“Dopo la convergenza in commissione espressa da parte di tutte le forze politiche, oggi anche il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone, venuto in audizione, ha espresso un parere favorevole nei confronti della proposta d’introdurre una No Tax Area nelle università italiane per le fasce di reddito basse. Faraone ha segnalato la sostanziale convergenza tra la nostra proposta, alla quale si è aggiunta anche quella del PD, e i propositi del governo, aggiungendo che l’esecutivo è anche disponibile a un impegno finanziario per portare in porto l’iniziativa.”.
Lo affermano i deputati M5s in commissione Cultura.
“Ricordiamo che la nostra proposta di legge prevede una rimodulazione delle tasse universitarie al fine di incentivare le immatricolazioni che, negli ultimi anni, si sono ridotte con conseguenze negative a cascata per le finanze degli atenei.
In particolare, l’M5S prevede l’istituzione di una ‘no tax area’ per le fasce di popolazione economicamente in maggiore difficoltà e una rimodulazione della tassazione in base alla fascia di reddito di appartenenza.
Per l’università italiana l’approvazione della nostra Pdl rappresenterebbe una vera boccata d’ossigeno, considerando che l’Italia è fanalino di coda in quanto a numero di laureati, e dunque auspichiamo che i lavori per la sua approvazione possano essere celeri e nel segno della condivisione”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code