Home / cultura / LA SCUOLA DIVENTA IL BANCOMAT DEI PARTITI: IL PD TAGLIA 2000 POSTI DI LAVORO!

LA SCUOLA DIVENTA IL BANCOMAT DEI PARTITI: IL PD TAGLIA 2000 POSTI DI LAVORO!

12802901_1150562968311302_3233542132216938221_n

IL PD TAGLIA 2MILA AMMINISTRATIVI NELLA SCUOLA E PRESTO CON IL CONCORSO BUTTERA’ FUORI ALMENO 120MILA DOCENTI MENTRE LE MAESTRE COMUNALI SONO IN UN LIMBO SENZA SPERANZA. INFORMIAMO TUTTI PER FERMARE IL PD!!

Tra poco in commissione Cultura il PD formalizzerà il taglio di 2020 posti ATA: collaboratori scolastici e personale amministrativo della scuola. La conseguenza sarà un peggioramento del servizio all’interno delle scuole che in alcuni casi potrebbero trovarsi in una situazione di empasse. Pensiamo agli istituti comprensivi con diversi plessi che potranno non avere più il collaboratore che apriva la struttura o non avere più la vigilanza su tutti i piani. La scuola diventerà sempre di più un parcheggio per gli studenti senza controllo e senza organizzazione. Il Miur e i partiti sono responsabili di uno sfascio a cui ci opporremo con tutta la forza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Scroll To Top