Home / Deiulemar / RIFORMIAMO IL SISTEMA BANCARIO: UN PIANO DI SALVATAGGIO PER TUTTI GLI OBBLIGAZIONISTI TRUFFATI

RIFORMIAMO IL SISTEMA BANCARIO: UN PIANO DI SALVATAGGIO PER TUTTI GLI OBBLIGAZIONISTI TRUFFATI

bb

La proposta del M5S è quella di ridurre al 3% i dividendi di Banca D’Italia spettanti a soci privati di banche controllate per compensare le perdite subite dagli obbligazionisti. Questo ci permetterebbe di reperire circa 200 milioni di euro per dare un primo sollievo ai risparmiatori rovinati dal governo.

E’ questo il senso del subemendamento presentato dal M5S al “Salva Banche”. In Commissione Finanza, stiamo elaborando una riforma che permetterebbe, in modo strutturale, di risarcire tutte le vittime di truffe, compresi gli obbligazioni della Deiulemar, la compagnia di navigazione di Torre del Greco dichiarata fallita il 2 maggio 2012 per un buco patrimoniale di oltre 800 milioni di euro.

Nella nostra legge di riforma del sistema bancario vogliamo estendere la misura proposta nel nostro emendamento a tutte le truffe, come quelle della Deiulemar su cui gli organi di vigilanza non sono riusciti mai ad intervenire in tempo, causando la perdita di tutti i risparmi delle famiglie e provocando suicidi e disperazione. Non ci aspettiamo nulla da questo governo, che come quelli precedenti è sostenuto dalle lobby bancarie e non ha mai voluto una riforma del sistema di vigilanza, ma non ci stancheremo mai di fare le pressioni giuste come non si stancano i miei concittadini truffati di lottare per riavere i loro risparmi .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code