Home / scuola / Non ci saranno le 150mila assunzioni. Renzi rinvia ancora

Non ci saranno le 150mila assunzioni. Renzi rinvia ancora

locandina-invito-7-soluzioni
Ormai ci sono due modelli di società, quella di Renzi e dei poteri forti che vogliono una società fondata sul precariato, sull’incertezza, sui continui esodi di giovani qualificati all’estero e sulla svendita del Paese, cioè la stessa filosofia di Berlusconi e quella del M5S che difende il proprio paese e vuole mettere in sicurezza i cittadini con una soluzione strutturale al precariato nel Paese e nel mondo della scuola.

Il Pd non riesce nemmeno a ripristinare lo stato della scuola prima dello sfascio della Gelmini, eppure parlava nel suo programma del 2013 di 30 miliardi di investimenti ed oggi non riesce a dare un euro al ministero dell’istruzione. Il M5S non chiede la luna ma solo il reintegro degli 8 miliardi tagliati all’istruzione nella precedente legislatura. Nel 2015, la Buona Scuola di Renzi si paga con i tagli fatti in Legge di Stabilità e con il blocco stipendiale dei lavoratori della scuola

Io chiedo a tutti i presenti di darci una mano perchè solo insieme riusciamo a portare la scuola e la verità al centro del futuro del Paese. Noi, dopo 2 anni di lavoro e confronto con gli attori del mondo della scuola rilanciamo con incontri in tutti italia e cominiciamo da Napoli Venerdì alle 17 alla Città del Sole, ex Asilo Filangieri, nei pressi di San Gregiorio Armeno promuovendo in anteprima le Sette Soluzioni per la Scuola. Il giorno dopo saremo A San Severo in Puglia. Vi prego di partecipare perchè la scuola o è un luogo democratico o non è più scuola.

P.S. mandate questa locandina via email e telefonate a tutte le persone che possono essere coinvolte in questo processo

[YOUTUBE=https://www.youtube.com/watch?v=7_MOHHCtzX8]

0 Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code