Home / Immigrati / Sinistra e destra soffiano sulla guerra tra poveri utilizzando gli immigrati

Sinistra e destra soffiano sulla guerra tra poveri utilizzando gli immigrati

immigrati

Quella che si sta scatenando in Italia è una guerra tra poveri. Volere aprire le frontiere senza porsi il problema di affrontare le conseguenze sociali come propone SEL, utilizzare i termini fascisti e razzisti per apostrofare una parte o l’altra del’esercito degli ESCLUSI non risolvono il problema, ma lo acuiscono .Far credere come fa la LEGA che il problema delle sofferenze dei cittadini siano gli immigrati è solo un modo per nascondere la corruzione che è emersa nel suo partito, è solo un modo per nascondere tutti i favori alle lobby e alle multinazionali che in tanti anni al governo hanno creato solo nuovi poveri, suicidi e degrado. Il pensiero del regista in quest’articolo è anche il mio

0 Commenti

  1. Caro Lugi, ma secondo te, oggi, le frontiere sono aperte?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code