Home / democrazia diretta / Renzi a Mineo preferisce il pregiudicato Berlusconi

Renzi a Mineo preferisce il pregiudicato Berlusconi

Banche
Mi rivolgo a tutte le persone che hanno votato PD alle europee, che hanno affermato che Beppe e alcuni portavoce erano inquietanti, arroganti e saccenti. Vi siete resi conto di chi è l’unico vero DITTATORE nello scenario politico italiano? Renzi e il suo PD rimuovono dalla commissione affari costituzionali Mineo e Chiti, la parte democratica del PD che vuole un senato elettivo e non nominato. Nessun giornale o tv attaccherà Renzi come hanno fatto con Grillo e con noi etichettandoci spesso come fascisti e sfascisti . Spero che i cittadini che hanno votato il PD inizino a mettere in discussione la loro scelta, ne va della democrazia, della costituzione, del futuro del paese

(ANSA) “Ci avevano descritti come fascisti, ma chi sceglie di combattere la politica dei nominati e’ cacciato da Renzi”. Cosi’ Luigi Gallo, deputato del M5S, parla a IntelligoNews del caso Mineo. “Il figlioccio di Gelli”, secondo il deputato, conferma con questi “metodi di adeguarsi a quella visione” e preferisce “il pregiudicato Berlusconi ai suoi”. Poi afferma che e’ “difficile che Renzi riesca a raggiungere i suoi intenti. Sempre che soggetti come Chiti e Mineo non si pieghino alla volonta’ del padrone. Se rimangono coerenti con la loro linea saranno soggetti in piu’ che contestano la linea antidemocratica come il M5S”.

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=RKRCTmnMhkk&list=PL6fv-E-gYZ4eJ2Ghfy7gsFeNxpbOssbXy&index=5]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code