Home / Commissione Cultura / Nessuna proposta del M5S sul lavoro

Nessuna proposta del M5S sul lavoro

lavoro
Ma cosa dice il MoVimento 5 Stelle sul lavoro? Che proposte ha?

C’è da ribadire innanzitutto che siamo dalla parte dei diritti e della dignità dei lavoratori perchè oggi in questo Paese anche scelte scontate non lo sono più. Quando il governo Letta e poi il governo Renzi in continuità hanno deciso di proseguire la strada delle esternalizzazioni dei servizi di pulizia nelle scuole lo hanno fatto per garantire appalti alle cooperative e alle ditte esterne che foraggiano le campagne elettorali di partiti e politici in vista, facendo peggiorare la qualità del servizio, i conti pubblici e i diritti dei lavoratori.

Il M5S chiede l’assunzione diretta dei lavoratori che ormai anche da 18 anni svolgono in sostanza le funzioni dei collaboratori scolastici. C’è un risparmio di spesa perchè si eliminano gli intermediari e i lavoratori che svolgono le stesse mansioni nella scuola ottengono anche lo stesso stipendio e gli stessi diritti.

E’ un anno che facciamo denunce su questa vicenda. E’ un anno che abbiamo una visione politica chiara su questi sprechi e su questi sistemi clientelari. E’ una anno che facciamo proposte incontriamo cittadini, sindaci, organi politici e tecnici del Ministero dell’Istruzione. Dopo un anno di lunghe battaglie otteniamo il primo risultato. L’internalizzazione del servizio di pulizia nelle scuole non è più un tabù e governo e maggioranza accetta di discutere a partire da questo mese la nostra proposta di legge a firma Marzana per garantire un futuro stabile e meno precario a 24000 famiglie italiane

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=2pqPlFy8yR0]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code