Home / Commissione Cultura / Scuole a pezzi, ma affitti d'oro per il Ministero

Scuole a pezzi, ma affitti d'oro per il Ministero

affitti-doro-2
In Parlamento il tema degli affitti d’oro è un tema ricorrente. Ma anche Mastrapasqua è un soggetto ricorrente.
Il palazzo in questione è quello in affitto del MIUR a viale Kennedy.

In pratica è dal 2008 che si cerca di ridurre il fitto che il MIUR paga al proprietario di questo palazzo, e non ci riesce. Ma andiamo a vedere chi riesce ad avere così potere sul Governo e Parlamento: il Fondo Ippocrate, uno dei tantissimi fondi di IDeA FIMIT di cui era presidente Mastrapasqua fino a che il #m5s non ha chiesto le sue dimissioni.

Bene questo immobile doveva essere dismesso entro dicembre 2013. Ma lo stato non ci riesce. Non riesce in un ANNO, ripeto, in un intero anno a garantire un trasloco. Ed oggi i 6 milioni che dovevamo risparmiare si ridurranno a soli 3 milioni, sempre che non arrivi un’altra proroga.

Buttiamo all’aria tre milioni per il settore della scuola e dell’istruzione, perché sappiamo benissimo che il Ministero finora si è potuto muovere solo con i propri fondi, ed è chiaro che se dei soldi vengono sprecati sono soldi non investiti nella scuola, nell’università e nella ricerca.

Già il Governo Letta si è «macchiato» di un taglio di 23 milioni al settore ed oggi butta altri 3 milioni per fare un regalo ai palazzinari contenuto nel milleproroghe

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=aNOmwEoTxI4]

No comments

  1. State addosso alle bestie e vedrete che prima o poi molleranno, forza ragazzi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Scroll To Top