Home / Commissione Cultura / Mentre #M5s difende la scuola pubblica, il PD gioca a palla avvelenata

Mentre #M5s difende la scuola pubblica, il PD gioca a palla avvelenata

costituentescuola
Seconda vittoria del #m5s per la #scuola pubblica in una settimana. Al via le assunzioni degli #insegnanti di #sostegno. Una buona notizia per 4447 #precari.
Cosa era accaduto?

Il 21 Novembre il Ministro dell’istruzione ha firmato il decreto per le assunzioni dei 4447 insegnanti di sostegno.

Passano settimane e il Ministro dell’Economia tiene fermo il decreto sulla sua scrivania senza firmarlo. Ci informiamo e scopriamo che per qualche motivo c’è una certa resistenza di Saccomanni a firmare il decreto. A dicembre siamo pronti per un question time in aula, ma non ci sono finestre disponibili a causa della pausa natalizia.

Aspettiamo gennaio e 3 giorni fa ho iniziato a denunciare pubblicamente la notizia e alcuni sindacati ci seguono nella denuncia. Ieri la pubblico sul mio blog e Repubblica la riporta.

Saccomanni ricorre ai ripari per evitare un nuovo smottamento che lo faccia traballare come ministro. Smentisce tutto e nel giro di poche ore il decreto per le assunzioni di sostegno è firmato. 50 giorni per una firma; infatti è lo stesso Pd che contraddice il Ministro dell’Economia affermando che sono state necessarie pressioni.

Seconda operazione denuncia che smuove il governo. L’unica forza che difende a spada tratta la scuola pubblica.
Ma il ministero dell’economia ora rimpalla la responsabilità al Ministero della Funzione pubblica D’Alia che dovrà adottare i provvedimenti per le assunzioni in questione.
Il PDexmenoelle sembra che giochi a palla avvelenata.

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=QWPFhWG2itg]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code