Home / Commissione Cultura / Il presidente “Boccia” di nome e di fatto

Il presidente “Boccia” di nome e di fatto

comm_cultura
Gli studenti, i ricercatori, gli specializzandi stanno emigrando perché sinistra e destra si sono venduti anche il loro futuro. Sulla legge di stabilità il MoVimento 5 Stelle ha presentato un emendamento per investire 75 milioni per gli specializzandi dell’area sanitaria. Il presidente Boccia della commissione Bilancio non ha reso ammissibile questa proposta. So bene che in tanti di noi ormai predomina lo sconforto, ma chiedo a tutti di cospirare insieme democraticamente e in modo ghandiano. Non c’è possibilità di confronto, dì compromesso con chi “scippa” la dignità ai cittadini. O la si garantisce o no, non esistono mezze misure. Io non le conosco

0 Commenti

  1. A quale emendamento si riferisce? potrebbe darci maggiori informazioni tecniche? il post è molto vago. Le ultime notizie arrivate a noi neolaureati in medicina e probabili emigranti (di cui lei parla) sono riguardo all’emendamento n. 1.2886 che è stato accantonato: primo passo per discuterne la copertura, o almeno così sostiene Crimì.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code