Home / lavoro / Internalizzazione lavoratori delle ditte di pulizia

Internalizzazione lavoratori delle ditte di pulizia

20131119_112649
Assemblea/dibattito sulla vertenza dei lavoratori delle ditte esterne addetti alla pulizia nelle scuole

Abbiamo affrontato il tema nel decreto del fare, suggerendo una soluzione politica a questa problematica. Siccome si tratta di servizi esternalizzati che costano di più, producono lavoro precario e meno diritti per i lavoratori, noi del M5S chiediamo l’internalizzazione.
I soldi per questi servizi ci sono e si potrebbe risolvere parte della vertenza internalizzando 11.000 e più collaboratori inserendo anche questi lavoratori che hanno prestato per tanti anni servizio nelle scuole, anche se con le aziende esterne, all’interno delle graduatorie ad esaurimento del personale ATA. Esternalizzando il servizio garantiamo soldi alle società che vincono gli appalti ma meno soldi ai lavoratori.
E’ dal 2002 che nella legge finanziaria e nella legge di stabilità si definisce che le esternalizzazioni hanno un senso se portano risparmio e queste, nel caso specifico, non portano risparmio, creando una struttura intermedia a nostro avviso inutile, senza alcuna necessità.

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=uEWnHkZuD0s]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code