Home / democrazia diretta / I nemici del portavoce 5 stelle

I nemici del portavoce 5 stelle

1375843_514169772006402_715113175_n
Il portavoce a 5 stelle non deve avere il compito di rassicurare. Ha il compito di indignare, ha il compito di lottare insieme agli altri, ha il compito di mantenere in agitazione l’animo, di innescare un processo a cascata di azione. Se solo una persona pensa di delegare ad un portavoce a 5 stelle una qualsiasi istanza, se solo una persona pensa che la risoluzione dei problemi è nei processi elettorali e nella raccolta di voti, abbiamo perso tutti. Perché i nostri nemici sono la criminalità organizzata, la corruzione, le lobby economiche, i delinquenti, i poteri finanziari, l’ignoranza, la disinformazione, l’apatia, l’assenza. Contro questi nemici 163 o più parlamentari e portavoce sono il nulla. Le moltitudini porteranno alla vittoria. Grazie a tutti i comitati, i movimenti , i cittadini che non lasciano la presa, che non abbandonano l’impegno per il bene comune.

0 Commenti

  1. Condivido appieno queste considerazioni pero’ in nome della rivoluzione culturale ci dobbiamo sforzare di portare avanti idee ed istanze interessanti, veramente alternative al Sistema.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code