Home / Commissione Cultura / Decreto cultura in discussione al Senato

Decreto cultura in discussione al Senato

pompei1
Con l’avvicinamento della scadenza emendamenti al decreto cultura al Senato, e siccome abbiamo capito il sistema che le istituzioni legittimamente usano per muoversi ovvero quello di far arrivare alla Camera un testo blindato da non poter modificare, in Commissione Camera stiamo lavorando ad emendamenti a tale testo insieme ai Senatori.
Sostanzialmente sono due i principi guida:
1. sul grande progetto Pompei verrà nominato un grande direttore generale che avrà ampi poteri d’intervento, noi della Commissione cultura chiediamo che ci sia un controllo sui suoi interventi, procedure di trasparenza elevate, nonchè un limite serio allo stipendio previsto per questa figura.
2. evitare di intervenire solo su luoghi simbolo importantissimi per il panorama italiano ma che potrebbero diventare semplici spot elettorali per il Governo, noi della Commissione Cultura chiediamo un investimento diffuso e distribuito sui beni culturali e sul turismo sua diretta conseguenza.
I percorsi turistico-culturali previsti dal Governo riteniamo che vadano estesi ai siti che sono sul territorio coinvolgendo non solo l’area di Pomei ed Ercolano ma anche i siti portanti dell’intera provincia di Napoli. I nostri emendamenti permetteranno di allargare ogni volta che si interviene su di un unico sito importante le ricadute turistiche e culturali su un territorio più vasto.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=H-nof5Mnfjw]

0 Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code