Home / Uncategorized / Quello che non dirà la TV lo scopriremo in piazza – Sabato 27 Aprile

Quello che non dirà la TV lo scopriremo in piazza – Sabato 27 Aprile

935232_443613675728679_333741320_n
È ora di reagire e lo dico a noi tutti, ognuno nei suoi spazi, ognuno secondo le proprie possibilità. Non possiamo più restare a guardare il talk show di turno. Le istituzioni che devono tornare ai cittadini e i cittadini alle istituzioni. La maggioranza dei mass media sono un nostro nemico, sono gli intermediari che si frappongono tra i cittadini, le loro emozioni e le loro relazioni. Avremo il cambiamento se superiamo il muro dell’informazione con la rete, con gli abbracci e le parole in piazza.

Dobbiamo evitare di rendere il bene comune un formalismo di palazzo.

Continuiamo a credere che avremo una vera democrazia in questo paese solo quando la maggioranza dei cittadini si interesserà veramente del bene comune, dell’intera comunità, quando si dedicherà ai problemi delle altre persone. Pensiamo che la partecipazione sia in antitesi ad una politica rappresentata prioritariamente in TV, ma il primo passo è tornare nelle piazze, per le strade e dialogare insieme. Cittadino con cittadino. Per questo ogni settimana cercherò di essere in strada.

Sabato 27 aprile alle 19 sarò in Via Salvator Noto a Torre del Greco e racconterò quello che vivo nelle istituzioni, i progetti e le battaglie che conduciamo, pronto ad ascoltare la voce dei cittadini.

Abbiamo presentato i progetti di legge
– Parlamento Pulito
– Abolizione dell’ordine dei giornalisti e del finanziamento pubblico all’editoria

La mozione per il ritiro dei militari italiani dall’Afghanistan
La mozione per le nomine dei vertici e i Consigli d’amministrazione di alcune delle principali società pubbliche italiane, quali la Cassa depositi e prestiti, Finmeccanica, Sace, F2i, Ferrovie dello Stato, Ansaldo sts, Invitalia ed Enac che sono prossimi alla scadenza

Spegnete la TV, uscite, coinvolgete le persone che conoscete e costruiamo un mondo nuovo

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=OaVeOAGesNA]

0 Commenti

  1. roberto carlo deri

    grazie a voi del movimento che state aprendo il parlamento come una scatola di sardine,finalmente siete i veri cani da guardia della democrazia, mai visto in italia, siete bravissimi sono fiero di aver votato il movimento composta da gente semplice, competente, sincera,e onesta, come tutta la brava gente che voi rappresentate,  dovete essere differenti per essere i migliori ,continuate cosi e alle prossime votazioni vinceremo, siete grandissimi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code