Home / Povertà / “Non c’è niente da fare”? Reddito di cittadinanza

“Non c’è niente da fare”? Reddito di cittadinanza

montipoverta
Il MoVimento 5 Stelle in Parlamento proporrà il reddito di cittadinanza della durata massima di 2 anni.

Nessuno deve restare indietro, non possiamo calpestare la dignità delle persone, la nostra società deve essere costruita sulla garanzia dei diritti umani per tutti.

Una nuova possibilità per una generazione che Supposta Monti ha dato per spacciati “non c’è niente da fare per i 30-40enni che oggi non trovano lavoro“.

Spacciati sono i partiti, i loro politici e le loro finte opposizioni. Gli italiani devono potersi costruire un futuro che la politica gli ha negato in questi anni, mettendosi insieme anche con la forza di un reddito di cittadinanza

Dove prendiamo i soldi?
Dalle pensioni d’oro. Ci sono circa centodiecimila pensionati che guadagnano dai 10000 ai 90000 euro al mese. Si mette un tetto di 4000 euro e con una circolare si chiede, in questo grosso periodo di emergenza, di fare un piccolo sacrificio.

Non deve morire più nessuno

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=04ECfodHwuo]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code