Home / Acqua / Solo il MoVimento 5 Stelle può riuscire a condurre in Parlamento la battaglia per l’ACQUA PUBBLICA

Solo il MoVimento 5 Stelle può riuscire a condurre in Parlamento la battaglia per l’ACQUA PUBBLICA

acqua
La volontà dei cittadini nel nostro paese non conta nulla, non c’è democrazia.

Abbiamo votato 2 referendum che avevano un forte significato politico. I cittadini con il voto hanno chiesto una gestione idrica pubblica dell’acqua con la partecipazione e il controllo dei cittadini. Ad oggi la gestione idrica del vesuviano-sarnese è ancora gestita dalla GORI s.p.a, nonostante l’indebitamento della società per centinaia di milioni di euro.

Oggi una maggioranza dei sindaci dei comuni del vesuviano e del sarnese, con Gennaro Malinconico in testa, sindaco di Torre del Greco di una coalizione di centrosinistra e spalleggiato dal PD locale, in maggioranza chiedono di cancellare 157 milioni di euro di debito della GORI verso la Regione Campania. Se il presidente della regione Caldoro firma l’accordo, i cittadini non vedranno più questi soldi in un momento in cui la sanità, i trasporti e tanti servizi sociali vengono tagliati per mancanza di fondi.

Il MoVimento 5 Stelle è l’unica forza politica che potrà battersi, senza compromessi con alleati di coalizione, per una gestione pubblica del servizio idrico con la partecipazione e il controllo dei cittadini. C’è già una Legge di iniziativa popolare del FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L’ACQUA di cui il MoVImento 5 Stelle si deve fare solo portavoce presentandola in Parlamento. VOTA SUL FORUM

P.S. C’è una petizione online su Avaaz che invito tutti a firmare. Inoltre è importante contattare i comitati dell’acqua pubblica nei comuni del vesuviano-sarnese per continuare ad opporsi alla privatizzazione di un bene essenziale necessario alla vita. Lottiamo fuori e dentro il parlamento

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=n8bWGI93n7s]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code