Home / Beppe Grillo / Tutti rubano, tanti donano

Tutti rubano, tanti donano

271220121946
Gli eletti del MoVimento 5 stelle sono incensurati, sono al massimo al loro secondo (ed ultimo) mandato, appartengono al territorio che li voterà (stessa circoscrizione del votante), hanno sottoscritto una serie di impegni, sono stati eletti da votazioni in rete, libere da correnti e condizionamenti . Si è scelto attraverso le informazioni disponibili per ogni candidato: video, curriculum, propositi ed eventuali conoscenze dell’impegno e coerenza degli attivisti in questi anni. Sono queste le nostre assicurazioni.

Oggi c’è una sfiducia generale nell’individuo. Si è stanchi ed è normale se per decenni siamo stati solo presi in giro, soprattuto dalla politica. Ma in Italia ci sono anche tante persone che da decenni sono impegnati nel volontariato, che si sono dedicate agli altri nel silenzio, senza alcun tornaconto, con discrezione, persone che non erano certo sotto i riflettori. Persone che ci hanno regalati sorrisi, emozioni e gioia di appartenere in fondo al genere umano capace anche di tanti slanci di generosità. E’ con queste persone che va ricostruito il nostro futuro.

Il MoVimento 5 stelle non è costituito dagli eletti, ma da tutti i cittadini che vogliono attivarsi per migliorare la società a vantaggio di tutti e non di pochi. La responsabilità è collettiva, gli eletti sono i dipendenti dei cittadini, e i cittadini devono controllare, ma anche collaborare, aiutare gli attivisti 5 stelle che sono nelle istituzioni perché dovranno condurre una vera e propria rivoluzione e battaglia contro caste e lobby

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=mx0wWf_hBU4]

0 Commenti

  1. il miglior dono per la nazione è se stessi…donare est meglio che ricevere. Anch’io sono bravo a donare l’altrui merceede…Tutti saremo chiamati ad discolparci del nostro comportamento….nessuno potrà sfuggire All’Eterno.La parola Onestà,non è tanto difficile at pronunciarsi ed ad metter in pratica.Auguri a tutte le persone con brama di Giustizia, Onestà, “Equità”Questa ultima…non so se vivrò abbastanza, per trasmetterlo ai miei nipotini.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code