Home / Campania / I cittadini sono istituzione

I cittadini sono istituzione

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=9k8WiWU22uk&hl=it_IT&fs=1&] Roberto Fico, presidente del MoVimento a 5 stelle è intervenuto a Canale 21. Molti stanno commentando il video sul sito del MoVimento.

Escluso “Ave Cesare” tutti interventi entusiasti.

Riporto quelli più interessanti

Uomini 1 Zombie 0!
Davvero salta all’occhio la differenza fra chi come noi crede che la politica sia al servizio dei cittadini e chi invece fa politica per mestiere e sta lì a fare il conto della serva per raccattare voti e mantenere il potere!!!

Uno scontro tra due mentalità, due mondi diversi, due modi di intendere la cosa pubblica.

Alla domanda “state con la destra o con la sinistra” la risposta era “noi staremo con l’acqua pubblica al 100%, con i rifiuti zero, con la bonifica dei territori, con la pubblicazione delle spese delle asl e staremo con il parere vincolante di “forum civici” sulle nomine ai vertici di asl e arpac. se questo sia di sinistra o di destra lo chieda a loro, dal momento che fanno tutti le stesse scelte contro gli interessi dei cittadini e a favore delle lobbies.
vogliamo smettere di considerare la “politica” come un tabù inaccessibile ai comuni mortali??!!

E’ proprio questo il senso, la base dalla quale partire, la politica ci appartiene in quanto cittadini, cosa abbiamo ottenuto fin’ora a delegare?? Le persone “competenti” hanno fatto i cavoli propri…
Non si tratta di “finti idealismi”, ma di esigenze e battaglie concrete che riguardano noi in prima persona.

ci piacerebbe gridare che la sinistra siamo noi perchè la sinistra sono i beni comuni, la solidarietà e la partecipazione, oggi anche l’ambiente perchè l’ambiente non è più il lusso di una classe agiata piccolo borghese, ma l’esigenza di salvezza dei più poveri ed oppressi del mondo.
Ma non serve specificare, per chi voglia fermarsi un attimo a capire, non ci saranno equivoci

Proprio perchè la politica è una cosa seria non la si può più lasciare in mano “ai professionisti della politica”, agli affaristi, ai millantatori.
La gente metta a servizio della politica, del bene comune, le proprie competenze specifiche, ogni uno per quello che può e che sa, per concorrere tutti alla realizzazione della res pubblica.

Roberto ha delle straordinarie competenze specifiche, ma non è solo, è supportato da una rete di gente disposta a contribuire ogni uno con la propria esperienza al progetto. E la rete non siamo solo noi ora qua, la rete è infinità, con capacità di crescere infinitamente e trovare risorse ovunque e in qualunque campo.

Il movimento e i cittadini sono la stessa cosa, il movimento è di tutti i cittadini, tutti i cittadini sono il movimento.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code